MondoNotizie
Notizie dal Mondo e dall'Italia - 24H

Captato un misterioso segnale radio alieno da Proxima Centauri

276

Un segnale radio anomalo è stato captato dagli astronomi del Breakthrough Listen Project con il radiotelescopio Parkes in Australia. Proviene dalla direzione in cui si trova Proxima Centauri, la stella più vicina al Sole a soli 4,2 anni luce ed è stato individuato questo autunno, analizzado i dati raccolti nel 2019. La notizia, segnalata dal quotidiano inglese The Guadian scatenando la fantasia dei cacciatori di alieni, è stata confermata dal Seti (Search for Extraterrestrial Intelligence (Seti), che però è molto cauto e precisa sul suo sito che le possibili sorgenti di questo segnale possono essere diverse.

“Non conosciamo alcun modo naturale per comprimere l’energia elettromagnetica in un singolo contenitore di frequenza”, ha affermato l’astronomo Andrew Siemion direttore del Berkeley SETI Research Center. “Il segnale, osservato nel 2019, sembra essere concentrato in una singola frequenza (982 MHz), caratteristica più tipica dei fenomeni artificiali che di quelli naturali. La cosa più probabile è che sia stato prodotto da attività umana non ancora identificata”, ha spiegato su Twitter l’astrofisico Amedeo Balbi dell’Università di Tor Vergata. “In sintesi: c’è un segnale che ha passato una serie di test preliminari e che viene quindi considerato degno di ulteriori indagini. Quanto scommetterei sul fatto che proprio il sistema planetario più vicino al nostro ospiti una civiltà tecnologica? – ha concluso – Al momento, nemmeno un euro. Ma sarei felice di sbagliarmi!”.