MondoNotizie
Notizie dal Mondo e dall'Italia - 24H

Whatsapp: Virus del codice colpisce ancora, come difendersi

Il link causa il blocco dell’account, consegnando dati, foto e video ai cybercriminali

621

Viene descritto come un virus che blocca WhatsApp ma in realtà il messaggio con il codice di sei cifre che molti stanno ricevendo è una truffa in piena regola. Già ribattezzata truffa di Capodanno, è un sistema semplice e veloce per prendere il controllo delle chat altrui sfruttando l’ingenuità della vittima. Il sistema è semplice ma efficace. Prima di tutto la vittima riceve il messaggio con il codice a sei cifre. È un messaggio autentico, proviene realmente dall’assistenza WhatsApp, e quel numero è il vero codice di autenticazione del nostro Whatsapp. Lo ha richiesto l’hacker, o meglio il truffatore, al posto nostro. Poi questo ci manda un messaggio da un numero che non conosciamo ma, per rendere più credibile la trappola, vi ha inserito la foto di un nostro conoscente. Il testo appare genuino, qualcosa come «Ciao, ti ho inviato un codice per sbaglio, potresti rimandarmelo?» e la prima reazione è pensare che il mittente abbia cambiato numero, ci possiamo fidare, meglio dargli una mano. Ma è qui che parte la seconda fase. Una volta inviatogli il codice, il truffatore può fare finta di essere noi. Come quando cambiamo telefono, installa Whatsapp su un suo dispositivo e poi inserisce il nostro codice di autenticazione. Il risultato è che lui sarà in grado di usare la nostra chat e noi no. (Corriere della Sera)