MondoNotizie
Notizie dal Mondo e dall'Italia - 24H

Ciclista abbatte con una ginocchiata una bimba che ostacola il suo percorso, denunciato

310

Venerdì 25 dicembre, giorno di Natale, intorno alle 15:08, un ciclista ha dato una ginocchiata a una bambina di 5 anni di nome Neïa, su un sentiero nei pressi del Baraque Michel, a Jalhay, nelle Hautes Fagnes , a est della provincia di Liegi.

La bambina stava camminando con la sua famiglia quando un ciclista che cercava di superarli l’ha spinta con il ginocchio, facendola cadere a terra. La scena, filmata dal padre della bambina, è stata trasmessa sui social.

Un video visto da migliaia di utenti internet, condiviso più di 13.000 volte e che ha suscitato indignazione. In seguito alla collisione, Patrick Mpasa, il padre della piccola, ha sporto denuncia alla polizia e ha portato sua figlia al pronto soccorso. I genitori temevano una possibile frattura, ma fortunatamente non lo è.
Questa domenica è stata scambiata una telefonata tra il ciclista e il papà della bambina. “La persona ha chiamato in privato senza identificarsi”, ha detto Patrick Mpasa, “ci ha chiesto di ritirare la denuncia. Gli abbiamo strappato una parvenza di scuse. Ma nessun rimorso. Non ritiro la mia denuncia.”

Inoltre, su richiesta del pubblico ministero della divisione di Liegi Verviers, domenica a fine giornata la polizia federale ha lanciato un avviso di perquisizione. “Gli investigatori chiedono a chiunque abbia informazioni su questo fatto di contattare la polizia. Anche questo ciclista è invitato a farsi avanti”, ha detto la polizia in questo avviso.

Un uomo che si identifica come il ciclista ha chiamato la polizia per autodenunciarsi e ora rischia un anno di prigione.