MondoNotizie
Notizie dal Mondo e dall'Italia - 24H

Rifiuti nucleari in Puglia: Lacarra (PD), ‘Chiarezza quanto prima’

602

“In queste ore, con enorme ritardo, è stata resa nota la Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee alle attività di stoccaggio e messa in sicurezza di rifiuti di origine medica, industriale e di ricerca. Tra queste, per la Regione Puglia, sono stati identificati i Comuni di Altamura, Gravina in Puglia e Laterza. Si tratta di località particolarmente importanti per la nostra terra, sul piano culturale e paesaggistico. Non posso quindi che constatare tutti i limiti di questa decisione, sulla quale peraltro non ha ancora avuto luogo alcuna forma di consultazione dei rappresentanti delle comunità territoriali. Auspico che quanto prima venga fatta chiarezza su una scelta che riguarda il tema delicatissimo del deposito dei rifiuti nucleari e che non tiene conto delle peculiarità e delle naturali vocazioni delle diverse realtà del Paese.” Lo afferma il Segretario del PD Puglia On. Marco Lacarra.