MondoNotizie
Notizie dal Mondo e dall'Italia - 24H

Giocano a calcio nel campetto della parrocchia: 14 giovani multati

319

Quattordici ragazzi tra i 15 e 17 anni sono stati multati la scorsa settimana dai carabinieri di Nervesa della Battaglia per aver giocato a calcio nel campetto della parrocchia della frazione di Bavaria. Una partitella tra amici costata ben 5600 euro, visto che ognuno dei 14 giovani è stato sanzionato con 400 euro a testa.

Intorno alla vicenda si è scatenata una forte polemica tra chi è favorevole alla dura repressione di questo tipo di episodi e chi crede invece che i ragazzi dovrebbero essere compresi, tanto da far intervenire anche il sindaco Fabio Vettori che in un’intervista al Gazzettino ha manifestato il suo pensiero:

Sono molto dispiaciuto per l’accaduto. 400 euro sono soldi, per una famiglia, ma è anche vero che le regole sono regole. Nel contempo però va anche detto che questi ragazzi sono stressati e non possono continuare a stare da soli senza svago. È chiaro che bisogna stare attenti”.