MondoNotizie
Notizie dal Mondo e dall'Italia - 24H

Avviato il progetto di un aeroporto per auto volanti

244

Un aeroporto per auto volanti spingerà la città inglese di Coventry nel futuro entro la fine dell’anno, con un progetto volto a dimostrare come funzioneranno i taxi aerei nei centri urbani.

Urban-Air Port, una start-up con sede in Gran Bretagna, ha collaborato con il gigante automobilistico Hyundai Motor per sviluppare l’infrastruttura necessaria quando le auto volanti prendono il volo per traghettare persone e merci.

Da novembre, i visitatori di Coventry potranno vedere che aspetto ha un aeroporto di auto volante e vedere un drone per il trasporto di passeggeri e un veicolo elettrico operativo di decollo e atterraggio verticale (eVTOL) sulla piattaforma di atterraggio.

Urban-Air Port è stato selezionato da un programma governativo finalizzato allo sviluppo di nuovi veicoli aerei e volanti a emissioni zero, vincendo una sovvenzione di 1,2 milioni di sterline (1,65 milioni di dollari) per aiutare a finanziare l’installazione temporanea dell’aeroporto nel centro di Coventry.

“Con il sostegno del governo del Regno Unito e Hyundai Motor Group” realizzeremo il primo aeroporto completamente operativo al mondo “, ha detto venerdì a Reuters il fondatore e presidente esecutivo di Urban Air-Port Ricky Sandhu.

Sebbene ci siano stati progressi nello sviluppo di auto volanti, Sandhu ha affermato che l’infrastruttura era il pezzo mancante.

“Non puoi scendere dal treno o salire sul treno a meno che non arrivi alla stazione ferroviaria, quindi l’infrastruttura di terra di supporto è assolutamente fondamentale”, ha detto.