MondoNotizie
Notizie dal Mondo e dall'Italia - 24H

Consegue patente di guida dopo 157 bocciature e 4000 euro di spesa

655

Prima di superare il test di conoscenza per una patente di guida, un uomo di 42 anni è stato bocciato 157 volte nel Regno Unito. La Driver and Vehicle Standards Agency (DVSA) del paese ha citato il numero di registrazione su richiesta di Select Car Leasing. Il sito LADBible, che ha trasmesso i dati, ha detto che l’uomo avrebbe speso circa 3.600 sterline (4.000 euro) prima di ottenere la patente, osserva HuffPost. Al secondo posto una donna di 34 anni, che ha superato il test di conoscenza dopo 117 volte senza alcun risultato.

Test teorici

Un test di percezione del pericolo fa parte del test teorico nel Regno Unito. I candidati devono guardare 14 video e fare clic sullo schermo non appena individuano una situazione pericolosa. La loro velocità di reazione viene presa in considerazione nel calcolo dei punti.
I dati DVSA coprono il periodo da novembre 2010 a fine giugno 2020 per tutti i conducenti nel Regno Unito, vale a dire quelli in Inghilterra, Scozia e Galles.

La prova pratica è molto dura

Per quanto riguarda le prove pratiche, il record è detenuto da un inglese di 72 anni, che ha dovuto superarle 43 volte prima di ottenere la patente. Secondo il quotidiano 20 Minutes, la percentuale di successo in questi test pratici di guida è stata solo del 46%, nel 2019-2020. L’esame, molto difficile, inizia con un controllo della vista, che comprende la lettura di una targa, situata a 20 m di distanza. Prima di intraprendere l’esame di guida stesso, il candidato deve rispondere alle domande di sicurezza, secondo Ouest France.