MondoNotizie
Notizie dal Mondo e dall'Italia - 24H

Sei arrestati dopo aver cambiato l’insegna di Hollywood in “HOLLYBOOB”

106

Sei persone sono state arrestate lunedì dopo aver scalato il terreno ripido attorno all’iconica insegna di Hollywood e averlo strategicamente modificato per trasmettere quello che hanno detto essere un messaggio di consapevolezza del cancro al seno, secondo la polizia. “Hollyboob”, si leggeva brevemente il cartello, con un grande telo con la lettera “B” sopra la “W” e un trattino bianco strategicamente posizionato per rendere la “D” un’altra “B” Il capitano della polizia di Los Angeles Steve Lurie, il comandante dell’area di Hollywood, ha detto che il personale di sicurezza della polizia di Los Angeles ha osservato i cinque uomini e una donna sotto sorveglianza video verso le 13:15. Un elicottero della polizia ha risposto nell’area e l’equipaggio di volo è stato in grado di guardare il gruppo tornare giù dalla collina fino a un punto sulla Mulholland Highway, dove altri ufficiali e ranger del parco li hanno incontrati con le manette.
Gli arrestati non sono stati identificati pubblicamente e non è stato possibile contattarli immediatamente per un commento lunedì. Tutti e sei saranno citati per un’infrazione e rilasciati, ha detto Lurie. “Non ci sono atti di vandalismo, perché il segno non è stato danneggiato”, ha detto. Il sito è circondato da Griffith Park ma non è accessibile al pubblico ed è gestito privatamente dall’Hollywood Sign Trust.

“È un peccato che un’icona così importante per la città di L.A. non venga apprezzata”, ha detto Mark Panatier, presidente del gruppo, che ha affermato che la violazione di domicilio per modificare il segno era sbagliata, indipendentemente dalla causa presunta. “Questa è un’icona che serve a rafforzare visivamente l’importanza di Hollywood, non solo per la città di L.A. ma per il mondo”, ha detto Panatier. “Deve essere sostenuto; non ha bisogno di essere sminuito. ” Il segno è stato cambiato prima. Il primo dell’anno 2017, è stato modificato in “HOLLYWeeD”. Steve Alper, 54 anni, un dentista che vive giù per la collina e possiede la proprietà vacante di Mulholland dove sono stati effettuati gli arresti, ha detto che stava andando a pranzare quando ha guardato fuori dalla finestra e ha visto la scritta “Hollyboob”. Quando è arrivato alla sua proprietà di Mulholland, il gruppo – che sembrava avere telecamere e altri dispositivi di registrazione – stava scendendo e la polizia stava arrivando, ha detto.

Probabilmente è solo una gag”, ha detto. Alper ha detto che le persone sconfinano nella proprietà tutto il tempo, ma per lo più vengono spaventate dalle guardie o dai rangers con i megafoni.